Traduzione "Every You Every Me" (Placebo)

Ogni me e ogni te

L'amore da nulla è un dono del cielo.
porgi le labbra, e la passione è consumata.
Il tuo corpo è in affitto, il mio cuore è una puttana.
Il mio corpo è rotto, il tuo è usato.
Incidimi il tuo nome nel braccio.
Non sono stressato, sono deliziato.
Perché non c'è nient'altro da fare,
Ogni me e ogni te.

L'amore da nulla è la tana che scelgo.
L'unica tana in cui scelgo di stare.
Un altro amore da maltrattare
senza circostanze da incolpare.
Si libera troppo veleno
sotto forma di quel che sarà.
Perché non c'è nient'altro da fare,
Ogni me e ogni te.
Ogni me e ogni te,
Ogni me.

L'amore da nulla, si sa, oscilla
pronto ad attaccarsi e a guastare queste cose.
Per l'amor di Dio porgi le labbra.
La posta in gioco è più alta che mai.
Ti offro la mia testa su un piatto,
è l’unica consolazione, che arriva in ritardo.
Perché non c'è nient'altro da fare,
Ogni me e ogni te.
Ogni me e ogni te.,
Ogni me - e
Ogni me e ogni te.
Ogni me - e.

Come il nudo guida il cieco,
sono egoista, sono crudele.
L'amore facile lo trovo sempre,
qualcuno da ammaccare e lasciarmi dietro.
Sono solo nello spazio e nel tempo,
non c'è niente qui ma quel che c'è mi appartiene.
Qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo.
Ogni me e ogni te.
Ogni me e ogni te.,
Ogni me - e
Ogni me e ogni te.
Ogni me - e.